Remodel Lift

kit

Linea antietà dedicata al trattamento delle rughe e a prevenire i segni del tempo.
Grazie al Trylagen, combinazione di peptidi e proteine attive, che compie 3 funzioni: produzione, protezione e organizzazione del collagene. Stimola la sintesi del collagene di tipo I,III e IV. L’astragalo e la centella in queste formulazioni rallentano il processo di invecchiamento. Tutti i prodotti della linea hanno una delicata profumazione al cocco.

226.90 215.50
182 Punti valore
OGGI
LO ORDINI
DOMANI
LO EVADIAMO
In 3/5 giorni
lavorativi LO RICEVI

Il kit comprende l’intera linea “Remodel Lift” e si compone quindi delle creme viso (50 ml) giorno e notte (50 ml), di un siero al retinolo (30 ml) e un siero contorno occhi (15 ml). La linea conta anche un integratore da 60 compresse e un prodotto per la detersione del make-up, l’acqua micellare (400 ml). Tutti i prodotti remodel lift sono made in Italy, nichel free e cruelty free.

Effetto decongestionante

Questo tetrapeptide riduce borse ed occhiaie combattendo i meccanismi di formazione dell’edema. Ha un effetto decongestionante, migliorando l’elasticità e la levigatezza della pelle.

Effetto anti-rughe

Dall’azione combinata di Astragalo e Centella asiatica nasce Astrion, il loro estratto brevettato. Astrion attenua le rughe profonde e di espressione, stimola la sintesi del collagene e ne previene il danneggiamento. Stimola inoltre la sintesi dell’Acido Ialuronico.

Effetto anti invecchiamento

L’elastina contrasta il processo di invecchiamento ed il formarsi delle rughe.

I NOSTRI INGREDIENTI

Tego Pep 4-17

TEGO® Pep 4-17 è un nuovo tetrapeptide bioattivo con più elevate capacità di potenziamento del collagene. TEGO® Pep 4-17 è una sequenza peptidica basata sulla struttura stessa della pelle, riduce la comparsa di rughe e la rugosità cutanea, oltre ad essere privo di conservanti. Viene utilizzato nelle formulazioni anti-age e per il trattamento delle rughe.

SODIO IALURONATO

La caratteristica principale dell’acido ialuronico è la sua capacità di legarsi alle molecole d’acqua, immagazzinandole nel tessuto cutaneo. Tale proprietà contribuisce a mantenere un livello di Idratazione ottimale, favorendo in modo significativo l’elasticità e il tono della pelle L’acido ialuronico, grazie alla grande varietà di pesi molecolari, è in grado di agire a differenti livelli cutanei. Il sale sodico (sodium hyaluronate) è una forma dell’acido ialuronico ad alto peso molecolare. Il Sodio ialuronato ad alto peso molecolare agisce in superficie, formando un film permeabile al gas in grado di contrastare la perdita di idratazione e gli eventuali danni causati da agenti ambientali irritanti. La capacità del sodio ialuronato di mantenere un livello di idratazione ottimale migliora significativamente l’elasticità e la densità della cute. Inoltre, contribuisce a stimolare i fibroblasti con conseguente aumento della produzione di collagene, proteina fondamentale per la struttura della cute. L’acido ialuronico a peso molecolare molto alto forma un film protettivo sulla superficie della pelle, difendendola da agenti esterni aggressivi (come ad esempio l’inquinamento). Un’altra importante funzione di questo polisaccaride riguarda la sua capacità di promuovere la rigenerazione dei tessuti danneggiati, stimolando la proliferazione e la differenziazione cellulare. 

RETINYL PALMITATE

La Vitamina A Palmitato è una forma particolare di Vitamina A che deriva dall’esterificazione del retinolo (Vitamina A) con l’acido palmitico. Dopo il suo assorbimento, il retinyl palmitate viene convertito prima in retinolo poi in acido retinoico e retinaldeide (forme attive della Vitamina A) 

Attraverso i suoi metaboliti, il Retinyl Palmitate agisce con vari meccanismi, sia a livello degli strati più superficiali (epidermide) che di quelli più profondi. 

Permette infatti di stimolare la sintesi del collagene e dell’elastina, induce l’azione di cheratine normalmente assenti nell’epidermide adulta, che ammorbidiscono la struttura dell’epidermide e induce la regressione di molte delle alterazioni cutanee indotte dal foto-danneggiamento cutaneo. Determina infine una riduzione della sintesi di Melanina da parte dei melanociti

A livello dell’epidermide, il retinyl palmitate influenza la trascrizione del DNA, stimolando l’espressione di alcuni enzimi specifici, alcuni dei quali hanno la funzione di migliorare lo spessore cutaneo, diminuendo così la profondità della ruga. La sua azione determina infatti una proliferazione e una differenziazione dei cheratinociti.

A livello del derma, il retinyl palmitate agisce determinando un aumento della produzione di collagene, con un conseguente miglioramento di quella “struttura di sostegno” che contribuisce a conferisce tono ed elasticità alla pelle.

OLIO DI SEMI DI JOJOBA

L’olio di jojoba è il liquido che viene estratto dai semi della pianta nota con il nome botanico di “Simmondsia Chinensis”. Oltre che per le sue proprietà, è noto per la sua stabilità, risultando duraturo e resistente anche in caso di temperature elevate.
L’olio di jojoba è davvero molto versatile poiché può essere utilizzato come: idratante, illuminante per viso e capelli, struccante, detergente per il viso, ammorbidente per i piedi, balsamo labbra.
E’ in grado di fornire una profonda azione idratante e nel contempo anche un buon quantitativo di sostanze nutritive, vitamine e minerali che del resto sono parte integrante della salute della pelle.

Il motivo per cui l’olio di jojoba è un idratante così potente è dovuto alla sua capacità di agire in maniera simile agli oli naturali della pelle. Grazie a questa capacità, equilibra quelli presenti nel corpo inducendo la cute a pensare di aver prodotto abbastanza olio.
Inoltre, grazie al complesso vitaminico B che combatte i radicali liberi e ripara i danni cellulari, l’olio di jojoba è un ottimo ingrediente anti-age. Se applicato sulla pelle pulita mattina e sera, permette di aumentarne in modo soddisfacente la luminosità minimizzando nel contempo gli inestetismi delle linee sottili.
L’olio di jojoba si rivela anche ideale come struccante, rappresenta un ottimo modo per rimuovere lo sporco in eccesso senza privare la pelle dei suoi oli naturali.

OLIO DI SEMI DI GIRASOLE

La composizione dell’olio di girasole è essenzialmente di acidi grassi insaturi, circa il 32% di acido oleico (monoinsaturo) e il 52% di linoleico (polinsaturo), precursori degli acidi grassi omega 3 e 6; questi omega sono importanti per la salute del cuore, per la produzione di energia, il trasporto di ossigeno, la creazione dell’emoglobina nel circolo sanguigno e persino per mantenere in equilibrio il sistema ormonale corporeo. 

Un componente presente nell’olio di girasole è la vitamina E, chiamata anche tocoferolo che aiuta a contrastare i radicali liberi. In 100 ml di olio di girasole sono contenuti 28 mg di vitamina E che corrispondono al 280% (RDA) della razione giornaliera raccomandata. La sua proprietà primaria è di essere un eccellente antiossidante, in quantità persino cinque volte superiore all’olio di oliva, ed è quindi capace di proteggere le membrane cellulari e combattere i radicali liberi responsabili anche dell’invecchiamento cellulare. 

Vi è anche la presenza di una buona dose di acido ascorbico, che lavora in sinergia aumentando il potere antiossidante e riducendo il rischio di sviluppare il cancro e malattie cardiache.

In cosmesi è utilissimo per ringiovanire la pelle, eliminare l’invecchiamento portato dall’esposizione al sole (fotoinvecchiamento) e previene le cicatrici, leviga le rughe e ridona salute alla pelle in tutto il corpo levigando, nutrendo e restituendole elasticità.

Applicato direttamente sulla pelle come detergente è capace di mantenere lontani batteri dai pori della pelle prevenendo l’acne grazie alla sua composizione di vitamine e carotenoidi.

LEUPHASYL

Il Leuphasyl è un Pentapeptide che imita il percorso naturale delle
encefaline (neurotrasmettitori appartenenti alla famiglia delle endorfine) che agiscono sulla formazione delle rughe di espressione in un modo nuovo. Questo meccanismo alternativo risulta compatibile con l’effetto generato da altri peptidi antirughe, rendendo possibile l’azione sinergica di più componenti.

Il Leuphasyl riduce la profondità delle rughe causate dalla contrazione dei muscoli facciali (rughe di espressione) quindi soprattutto sulla fronte e intorno agli occhi, e regola la secrezione di acetylcholine. A causa del loro effetto complementare, l’efficacia sulla riduzione delle rughe aumenta quando Leuphasyl è utilizzato in combinazione con un altro peptide, l’argireline®.

Le rughe di espressione sono legate alla ripetizione della contrazione muscolare e appaiono solitamente attorno ai 30 anni di età. I muscoli si contraggono quando ricevono acetilcolina, rilasciata da una vescicola nell’esocitosi neuronale. Per fondere una vescicola con la membrana cellulare, sono necessari due passaggi: la formazione del complesso SNARE e l’ingresso di ioni calcio all’interno del neurone.

Il peptide leuphasyl® è un’encefalina modificata che si unisce al recettore dell’encefalina all’esterno delle cellule nervose. Da questa unione viene rilasciata la proteina G, subunità (α,ß,Y), chiudendo i canali del calcio ed evitando la fusione delle vescicole e di conseguenza inibendo il rilascio di acetilcolina attraverso la sinapsi. Questo processo mantiene il neurone in uno stato di riposo, attenuando la contrazione muscolare e prevenendo la formazione di linee e rughe.

OLIO D’ARGAN

L’argan (Argania spinosa o Argania sideroxylon) è un albero diffuso nel sud ovest del Marocco. 

Il frutto che produce è una bacca di colore verde, simile ad un’oliva. Al suo interno, contiene un nocciolo particolarmente duro da cui si estrae l’olio di Argan.

L’olio di Argan destinato all’impiego in ambito cosmetico, non viene sottoposto a tostatura, ma viene spremuto a freddo, permettendo di  ottenere un liquido più limpido e chiaro.

Vista la sua ricca e particolare composizione, l’olio di argan possiede diverse proprietà che lo rendono un ingrediente cosmetico utile e prezioso. Fra queste: proprietà antiossidanti, elasticizzanti, idratanti ed emollienti. 

Queste proprietà sono imputabili sia ai numerosi acidi grassi mono- e polinsaturi presenti all’interno dello stesso olio, sia alla sua frazione insaponificabile che contiene vitamina E, alcoli triterpenici, steroli, carotene e xantofilline.

Grazie al suo elevato contenuto in antiossidanti, l’olio d’Argan contribuisce a proteggere la pelle dalle aggressioni esterne (sole, smog, vento, metalli pesanti, inquinanti vari tra cui sostanze tossiche inalate, ingerite o assorbite attraverso la cute). 

L’olio di argan è considerato un antirughe naturale, la sua composizione è ricca di antiossidanti, che contrastano la formazione dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento, e di sostanze idratanti, che incrementano la produzione di collagene e mantengono le fibre elastiche, aiutando così la pelle del viso a rimanere fresca e giovane nel tempo.

Gli acidi grassi insaturi rendono l’olio di argan un ottimo emolliente naturale che, agendo negli strati più profondi dell’epidermide, la rende morbida ed elastica senza ungerla o lasciare macchie e residui. 

EYESERYL

Eyeseryl® è un tetrapeptide con una dimostrata doppia azione: permette di sgonfiare le borse intorno agli occhi e di ridurre le occhiaie grazie ad un effetto drenante e antiedemigeno (previene l’accumulo di liquidi nelle borse oculari) e decongestionante.
Con l’età, la pelle perde elasticità e i muscoli si indeboliscono. La pelle attorno agli occhi, non più tonica, può formare le “borse”. I segni attorno agli occhi possono essere dovuti anche ad un accumulo di acqua, che li rende invece gonfi. Il fenomeno è noto come edema palpebrale. Questo accumulo è dovuto a diverse malattie vascolari, come una scarsa circolazione linfatica o un’aumentata permeabilità capillare. Eyeseryl® peptide combatte i meccanismi di formazione dell’edema e mostra un effetto decongestionante, migliorando l’elasticità e la levigatezza della pelle.

ESTRATTO DI CENTELLA ASIATICA

Nome Scientifico: Centella asiatica L., sin. Hydrocotile asiatica L.

L’estratto di Centella Asiatica si ottiene dalle foglie della pianta erbacea omonima, originaria dell’India e del Madagascar che cresce in luoghi umidi e ombrosi, tipicamente lungo i corsi d’acqua.

Utilizzata tradizionalmente dalla medicina Cinese e Ayurvedica 

La componente triterpenica di questa pianta, grazie alle presenza di due molecole quali i glucosidi dell’acido asiatico e dell’acido madecassico che stimola la sintesi del collagene, ha azione venotonica e azione antiinfiammatoria, risulta per questo molto utile per il mantenimento in buona salute della parete dei vasi sanguigni.

Questo estratto risulta anche perfetto per la cura della pelle, ad esempio, in trattamenti anti-age o per alleviare il dolore da ustioni e scottature, velocizzandone la guarigione. Contribuisce inoltre al miglioramento della funzionalità del microcircolo e al mantenimento dell’elasticità cutanea. 

ESTRATTO DI ASTRAGALO

Nome scientifico: Astragalus membranaceus, sin. Astragalus propinquus

L’astragalo è una pianta cui vengono attribuite numerose proprietà, fra cui ricordiamo quelle immunostimolanti, antiossidanti, antivirali, fibrinolitiche ed epatoprotettive.

L’azione antiossidante dell’astragalo, invece, sembra essere svolta tramite l’inibizione della perossidazione lipidica. Mentre un’altra ricerca ha messo in luce le potenziali capacità della pianta di proteggere gli epatociti dai danni causati da agenti tossici esterni (come, ad esempio, il tetracloruro di carbonio).

L’astragalo contribuisce a mantenere integri i telomeri, piccoli pezzi di DNA che proteggono l’estremità dei cromosomi dal deterioramento o dalla fusione con cromosomi confinanti. Per questa ragione, si dice che questa pianta giova alla salute cellulare ed aiuta a rallentare il degrado del DNA nel corso degli anni.

Grazie alle sue proprietà adattogene, l’astragalo è inoltre un utile rimedio contro la stanchezza, l’affaticamento e lo stress, poiché aiuta l’organismo a rispondere al meglio a periodi particolarmente impegnativi dal punto di vista fisico o mentale.

ELASTINA

L’elastina è una proteina caratteristica della pelle, che le garantisce elasticità e la possibilità di deformarsi quando sottoposta a tensioni meccaniche.

Prodotta dai fibroblasti del derma, l’elastina è in grado di allungarsi e contrarsi entro certi limiti senza subire danni. In termini quantitativi, rappresenta il 2% del peso del derma; secreta sotto forma di monomero (tropoelastina) concorre, insieme alle microfibrille di fibrillina, a formare un reticolo tridimensionale che conferisce alla cute una certa elasticità.

È proprio questo reticolo formato dall’elastina a conferire alla cute la sua naturale elasticità e la sua capacità di resistere alle deformazioni. Tale elasticità, tuttavia, è limitata dall’intrecciatura con le fibre di collagene che conferiscono alla pelle compattezza e resistenza alla trazione.

Un nemico dell’elastina è l’invecchiamento. La velocità di ricambio delle proteine di elastina è piuttosto bassa. Infatti essa viene prodotta sino ai vent’anni, dopo di che la sostituzione dell’elastina danneggiata rallenta, sino a non avvenire più. 

L’elastina è stata sintetizzata come principio attivo molto utilizzato per uso cosmetico, il cui apporto, quando viene dall’esterno, contrasta il processo di invecchiamento ed il formarsi delle rughe. I prodotti che contengono elastina, rappresentano ormai un trattamento di prevenzione per pelli ancora giovani, aiutando a mantenerle elastiche e idratate per lungo tempo.

L’elastina potenzia la sua azione in sinergia con collagene idrolizzato e/o collagene solubile.

CROMABRIGHT

Il Chromabright è un principio attivo che inibisce l’azione della tirosinasi, enzima che catalizza le prime due reazioni di sintesi della melanina. Inoltre ha un effetto foto-protettivo sui cheratinociti aiutando a prevenire con efficacia i danni cutanei provocati dai raggi UV. Studi in vitro hanno dimostrato una triplice azione: inibizione della tirosinasi, attività depigmentante ed effetto foto protettore.

ARGIRELINE

Argireline è il nome commerciale dell’Acetyl Hexapeptide-8 (o Acetyl Hexapeptide-3 secondo altre fonti), il primo peptide per le rughe d’espressione.

Si tratta di un ingrediente cosmetico antirughe, chimicamente composto da sei aminoacidi, con attività simile a quella della tossina botulinica A.

Uno dei segni più evidenti dell’invecchiamento è l’aumento delle rughe sul viso. Questo fenomeno avviene in maniera naturale con il passare degli anni ed è reso evidente da cambiamenti biochimici, istologici e fisiologici che sono amplificati dall’esposizione ambientale e altri fattori secondari come la gravità e la contrazione ripetuta e prolungata nel tempo dei muscoli facciali.

Potrebbero interessarti anche

Menu